Secondo Automotive News Europe Fiat avrebbe in programma di lanciare una berlina compatta in Cina e in Russia sulla base della nuova Dodge Caliber che sarà introdotta negli USA il prossimo gennaio. La berlina in questione andrà in produzione in Cina nella seconda metà di quest’anno mentre non è stato comunicato quando avverrà il lancio in Russia.
A questa versione seguirà alla fine del 2013 il lancio di un’altra berlina media, sempre in Cina e in Russia, che utilizzerà la piattaforma della Dodge Avenger che debutterà negli Stati Uniti lo stesso anno. Questo modello potrebbe essere introdotto in Europa con il brand Lancia. Entrambe le berline si baseranno sulla piattaforma ampliata (40 mm in più) che Fiat e Chrysler chiamano Compact Wide che ha debuttato sull’Alfa Romeo Giulietta lo scorso anno. Saranno prodotte insieme a due SUV compatti Jeep, anch’essi assemblati in Cina.
Fiat aprirà un novo stabilimento in Cina nel luglio 2012 nella zona di Changsha, nella provincia di Hunan, in joint venture con il Guangzhou Automobile Group, il quale a sua vola ha joint venture con Honda e Toyota. Fiat sta cercando anche siti e potenziali partner in Russia per realizzare uno stabilimento con una capacità produttiva di 300 mila auto.
 

www.gentemotori.it

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.