Quando Bob Kane e Bill Finger crearono Batman alla fine degli anni '30 non avrebbero mai immaginato che l'auto del loro personaggio risultasse un cult nei decenni a venire.

Così, dopo la costruzione di una riproduzione della Batmobileprotagonista della serie televisiva del 1966 è ora la volta della creazione di Casey Putsch, una sorta di artista delle auto specializzato nell'assemblaggio di queste vetture eroiche: in perfetta scala 1:1, il veicolo è stato dotato addirittura di un motore a turbina di fabbricazione Boeing proveniente da un elicottero militare dismesso, in grado di garantire una potenza di 365 CV.

Il risultato cambia di poco: la Batmobile potrebbe addirittura circolare sulle strade statunitensi, avendo ottenuto il permesso delle autorità anche se è più probabile che resti ferma per essere visitata dagli appassionati anche perché al suo interno ci sono tutte le tecnologie dell'ultima generazione che girano attorno a un nuovissimo iPad.

I fan, però, resteranno probabilmente delusi: questo esemplare unico firmato Putsch Racing non è acquistabile.

Da Motori.it

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.