Quando si parla di auto sportive spesso si cita la correlazione uomo-macchina e a volte si abusa anche di questa definizione. La filiale australiana di Lexus, invece, ha preso le cose molto sul serio, svilppando la prima auto al mondo che mostra sulla sua carrozzeria quello che sta succedendo dentro, in particolare il battito del cuore del suo pilota. È una Lexus RC F V8 Coupé in esemplare unico ed è stata creata in collaborazione con M&C Saatchi. Una serie di sensori monitorano il ritmo cardiaco, lo mostrano su un monitor e lo trasmettono all’impianto elettrico del veicolo, a sua volta collegato con un sistema che trasforma questo dato in una leggera scarica elettrica inviata alla carrozzeria. A questo punto il gioco è fatto, perché la vernice luminescente chiamata Luminor reagisce e si illumina seguendo il ritmo delle scariche.

Da Ansamotori.it

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.