I navigatori di ultima generazione con riconoscimento vocale dei comandi e indicazioni in base al traffico reale sbarcano sulla gamma DS, a cominciare dalla nuova DS 5. La vettura francese è, infatti, la prima del brand ad adottare il nuovo Connect Nav che prevede una serie di servizi di connessione di tipo ''live'', accessibili sfiorando direttamente lo schermo ''touch pad'' da 7'' del dispositivo, sistemato in plancia. Il DS Connect Nav comprende una scheda SIM con traffico dati inclusi e prevede la cosiddetta funzione ''mirror screen'', che permette di replicare lo schermo dello smartphone su quello della vettura, per utilizzare direttamente dal visore a centro plancia le applicazioni del telefonino che siano state rese compatibili per l'impiego in auto. Una soluzione che comporta minori distrazioni per chi guida e che al momento funziona con cellulari con sistema operativo Android e McOs. Tra le altre novità, da segnalare il controllo vocale del GPS.

Il nuovo navigatore dispone di aggiornamento gratuito a vita della cartografia. Ordinandolo, si ha diritto a tre anni di utilizzo senza spese dei servizi ''live'' e di Internet (dal quarto anno il canone parte da 60 euro ogni 12 mesi). Tra i vari servizi inclusi ci sono, appunto, il TomTom Traffic che fornisce informazioni sulla viabilità e suggerisce l'itinerario più rapido in base alle condizioni della viabilità, la localizzazione delle stazioni di servizio con indicazione dei prezzi, le informazioni meteo lungo la strada e a destinazione e la ricerca dei parcheggi liberi.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.