Si tratta di un ruolo di particolare prestigio, e al tempo stesso alquanto delicato.

Cambio al vertice della Stazione dei carabinieri di Patti. Il Luogotenente Francesco Giorgianni, attuale comandante del Nucleo Comando della stessa Compagnia di Patti, è il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Patti; prende il posto del Luogotenente Silvio Musarra, trasferito ad altro incarico. Si tratta di un sottufficiale dalla lunga e indiscussa carriera. Per oltre 10 anni il luogotenente Giorgianni, insignito del titolo di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ha retto il Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santo Stefano di Camastra, dove si è particolarmente distinto mettendo a segno numerosi colpi contro la criminalità comune ed organizzata radicata nell’area dei Nebrodi. Svariate le operazioni concluse con successo, tra queste le operazioni denominate “Nitor” contro le famiglie di Cesarò – Bronte, le operazioni antidroga “Confine” – “Confine 2” e “Porta Messina” nei territori di Santo Stefano di Camastra, Acquedolci e Sant’Agata di Militello, e l’operazione “Pala Meccanica” scaturita a seguito dell’omicidio di un imprenditore del settore movimento terra. Precedentemente ha retto, per 4 anni, la Stazione carabinieri di Acquedolci, e per 8 anni la Sezione di Polizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Mistretta, dove si è distinto per le numerose indagini sulla Pubblica Amministrazione, collaborando con i principali magistrati impegnati nelle numerose inchieste denominate “Mani Pulite”. Prima di giungere in provincia di Messina il Luogotenente Giorgianni è stato addetto al Nucleo Operativo della Compagnia di Roccella Jonica in provincia di Reggio Calabria, e prima ancora Comandante della Squadriglia Carabinieri di Mammola ed in forza alla Stazione di Gioiosa Jonica (Rc), dove si è distinto prendendo attivamente parte alle numerosissime indagini sui sequestri di persona ed omicidi che in quegli anni hanno interessato quei territori.
Auguriamo al neo comandante della Stazione dei carabinieri di Patti di poter mettere a frutto la sua lunga esperienza a servizio della nostra comunità, conducendo tutte quelle indagini che si rendano necessarie per garantire sicurezza e legalità nei vari settori del viver sociale, partendo da un efficiente servizio di prevenzione dei reati e di controllo del territorio.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.