Puntuali presenti alla festa anche due importanti esponenti dell'amministrazione comunale. Vergogna!

Crederci è davvero difficile, ma è successo nuovamente. Anche quest'anno la vigilia della festa di Tutti i Santi, a Patti c'è chi preferisce far festa all'ombra dei defunti. 

In questo momento, ore 22:00 del 31 ottobre 2019, nel piazzale dinanzi l'ingresso del cimitero del centro, si sta svolgendo una "schiticchiata" con oltre 25 persone presenti. Come già successo due anni fa, presenti alla mangiata ci sono due importanti esponenti dell'amministrazione comunale di Patti. 

Ancora una volta non possiamo che manifestare tutto il nostro disappunto per questa scelta di fare festa, o semplicemente farsi una mangiata, all'ombra del cimitero. Ci sembra irrispettoso, per il luogo, per i defunti, ed anche per i vivi. 

Ognuno è libero di vivere la propria vita come meglio crede; chi rappresenta le istituzioni sappia, però, che deve poi accettare le critiche quando i loro atteggiamenti appaiono irrispettosi del sentire comune. 

Chiunque non ha ancora cenato può provare a farsi offrire una pizza o un arancino, un posto al cimitero si trova sempre. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.