L'incontro è organizzato da Ransomtax e dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili.

Regimi opzionali e fiscalità agevolata: come detassare le aziende” è il tema dell’incontro che si svolgerà domani, venerdì 8 novembre, alle 9, nella Sala di rappresentanza del Comune di Patti, in piazza Mario Sciacca. L’attenzione sarà puntata sulle opportunità offerte dal Piano Industria 4.0 in tema di fiscalità agevolata e aiuti alle imprese.

L’evento, che vedrà la partecipazione di esperti del settore, è organizzato da Ransomtax, società specializzata in fiscalità agevolata, e dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Patti e Barcellona.

Dopo i saluti di Antonino Mastrantonio, presidente Odcec Patti, e di Aldo Campo, presidente Odcec Barcellona, relazioneranno il professore aggregato di Diritto Tributario dell’Università di Messina, Melo Martella (“Aspetti sanzionatori inerenti la disciplina dei crediti d’imposta e dei regimi opzionali”), e i dottori commercialisti e Ceo di Ransomtax, Salvatore Lo Bue (“Patent box”) e Roberto Triolo (“Credito d’imposta per ricerca e sviluppo”).

 “Anche in Sicilia - spiegano Salvatore Lo Bue e Roberto Triolo di Ransomtax - si può fare Impresa 4.0. Ci sono però dei limiti legati alla scarsa conoscenza delle agevolazioni fiscali che frenano gli imprenditori. Per esperienza sappiamo che, molto spesso, le imprese hanno già i requisiti necessari per poter accedere a bonus e benefici, recuperando subito una liquidità importante, ma non hanno a disposizione un professionista che li supporti in questa fase. I temi che toccheremo durante la tavola rotonda serviranno proprio da supporto in questa direzione”.

Ransomtax è un’azienda giovane e in forte crescita. Ha sede legale a Milano ma opera su tutto il territorio nazionale. I suoi fondatori, entrambi siciliani, hanno voluto tenere saldo il legame con l’Isola, come testimoniano l’apertura di una sede operativa a S. Teresa di Riva e le numerose partnership già instaurate con importanti imprese siciliane.

La partecipazione all’evento darà diritto ai crediti formativi validi per la formazione professionale. Al termine degli interventi avrà luogo una tavola rotonda  per la condivisione di analisi, dubbi e problematiche.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.