Il risultato dei tamponi eseguito sui militari in servizio alla tenenza di Patti ha dato l'esito che non avremmo mai voluto sentire. 

Cinque militari della guardia di finanza in servizio alla Tenenza di contrada Rasola sono risultati positivi al Covid-19. Due di questi vivono a Patti. Positiva anche la compagna di un militare, che però non è risultato positivo. La scorsa settimana alla notizia che la moglie di un finanziere, infermiera presso l'ospedale Neurolesi di Messina, era risultata positiva al Coronavirus, il comando provinciale delle Fiamme gialle in via precauzionale aveva chiuso la Tenenza, ed il personale e i loro familiari erano stati sottoposti a tampone.

Poche ore fa sono giunti i risultati. Sette quelli negativi, sei i positivi e riguardano cinque militari, due dei quali residenti a Patti, tra questi anche il marito dell'infermiera, e una donna, compagna di un finanziere, anch'essa vive in città. 

Tutti i soggetti risultati positivi stanno bene, li ha raggiunti telefonicamente il sindaco Mauro Aquino per augurargli una pronta e totale guarigione. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.