Al Comune di Patti sono 3 i dipendenti positivi. Gli uffici comunali sono stati sanificati e riapriranno domani.

Il numero dei positivi al Covid-19 non si ferma, anzi cresce a dismisura. Ad oggi le persone che sono risultate positive al tampone rapido e al successivo tampone molecolare sono 65. Rispetto alla scorsa settimana, quest'oggi si registra la guarigione di un soggetto che era risultato positivo e che ha effettuato il periodo di isolamento domiciliare. 

Per quanto riguarda, invece, i positivi all'interno degli uffici comunali, il numero sale a tre. A seguito del tampone effettuato nella giornata di venerdì che ha dato esito positivo per una dipendente, nella giornata di sabato altri due dipendenti che si sono sottoposti al test sono risultati positivi. Tutti quanti si trovano in isolamento presso le proprie abitazioni e fortunatamente non manifestano al momento alcun sintomo. Come già disposto dal sindaco Aquino la scorsa settimana, gli uffici comunali, che nei giorni scorsi sono stati sanificati, riapriranno domani, martedì 17 novembre. 

Nel suo consueto video per aggiornare la cittadinanza circa la situazione Covid-19 a Patti (che pubblichiamo sotto), il sindaco Aquino ha utilizzato toni molto fermi nei confronti di coloro che infrangono le regole imposte dal Governo per limitare il propagarsi del contagio. Ha richiamato i cittadini al senso di responsabilità, alla prudenza, all'amore per se stessi e per i propri familiari. "Mi sono stati segnalati comportamenti non corretti - ha detto Aquino, mi sono state segnalate riunione familiari e non solo, assembramenti su varie porzioni del territorio comunale". Comportamenti non leciti ha ricordato il sindaco, comportamenti intollerabili. 

Il sindaco invita i cittadini alla maturità e responsabilità, al contempo però ricorda che "comportamenti che di maturo e di responsabile hanno ben poco no possono e non devono essere tollerati in alcun modo". Che ben vengano allora i controlli e le relative sanzioni in caso di violazioni delle norme, che come conferma il primo cittadino ci sono già state. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.