La vittima, una donna di 87 anni, è deceduta mentre stava per essere trasferita al Covid Hospital di Barcellona Pozzo di Gotto.

Speravamo di non dover mai dare notizie del genere. Purtroppo ieri sera si è registrata a Patti la prima vittima in questa seconda fase di pandemia. Si tratta di una donna di 87 anni che ieri sera si è sentita male e mentre stava per raggiungere il Covid Hospital di Barcellona Pozzo di Gotto, è deceduta. Ai familiari giungano le nostre più sentite condoglianze. Si tratta di una notizia tragica che ci spinge ancora una volta a rivolgere ai cittadini l'invito di evitare gli assembramenti, di utilizzare le mascherine, di uscire di casa se realmente è necessario.

Abbiamo notato che i controlli delle forze dell'ordine sono costanti, sia nei pressi delle attività commerciali che lungo le vie cittadine. Purtroppo, però, abbiamo anche notato che qualcuno si ostina a non voler rispettare le regole. Proprio stamane mentre transitavamo dinanzi a un bar non abbiamo potuto fare a meno di notare tre persone, peraltro domiciliate in un comune viciniore, con il bicchierino in mano intenti a sorseggiare un caffè e a chiacchierare. Ben due violazioni in un solo colpo. 

Ci auguriamo pertanto che questi comportamenti scorretti, oltre ad essere delle violazioni del Dpcm, vengano d'ora in poi sanzionati severamente. Come ci auguriamo che vengano aumentati i controlli nei confronti di coloro che con la scusa di avere un congiunto titolare di un'attività commerciale, o ancora peggio essere parente di un semplice dipendente, pensano di poter stazionare nei pressi dell'attività stessa come nulla fosse. Auspichiamo che la guardia di finanza verifichi chi siano i reali titolari, e sanzionino chi a volte spacciandosi per titolare evade anche di versare le contribuzioni fiscali. 

Intanto il primo cittadino Mauro Aquino ha reso noto che in accordo con il Dipartimento di Prevenzione dell'Asp è stato programmato per i prossimi giorni uno screening volontario su larga scala. I criteri di scelta dei soggetti che potranno effettuare il tampone saranno stabiliti nei prossimi giorni. Questo screening servirà ad avere una mappatura e un quadro quanto più chiaro possibile del propagarsi del contagio nella nostra città. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.