• Home
  • Attualità
  • Erosione costiera, i Comuni potranno riutilizzare i materiali rimossi dai fiumi

Attualità

Erosione costiera, i Comuni potranno riutilizzare i materiali rimossi dai fiumi

Gli enti pubblici interessati dovranno presentare istanza entro sessanta giorni da oggi. 

| Redazione | Attualità

@ Pattionline

Gli enti pubblici interessati dovranno presentare istanza entro sessanta giorni da oggi. 

L'Autorità di bacino della Presidenza della Regione ha pubblicato l'avviso pubblico rivolto ai Comuni siciliani interessati da erosione costiera, per il riuso dei materiali sabbiosi e ghiaiosi tratti dai corsi d'acqua in occasione di interventi di manutenzione o mitigazione del rischio idraulico. Un sistema "circolare" che mira a riciclare questi materiali ai fini produttivi, per mettere in sicurezza le coste e garantire l'incolumità della popolazione.

L'Autorità di bacino ha già individuato i corsi d'acqua in grado di rifornire tempestivamente i Comuni, le Città metropolitane e gli enti consortili interessati, che avranno sessanta giorni da oggi per presentare l'istanza.

© PattiOnLine - Testata giornalistica locale.

Reg. Tribunale di Patti n° 187/02 del 14/10/2002

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.