Dopo l'Ordinanza del presidente della Regione firmata ieri sera, anche il Comune di Patti è obbligato a effettuare la sanificazione.

Si tratta di dati ufficiali aggiornati alle ore 12 di oggi, comunicati dalla Regione Siciliana all'Unità di crisi nazionale.

Il Comune di Patti era uno di quei centri che si era rifiutato di eseguirla perchè ritenuta inutile. 

Si potrà uscire per fare la spesa non più di una volta al giorno. Lo dispone un'ordinanza del Presidente della Regione Nello Musumeci. 

A dirlo è stato il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese per rispondere alle richieste del presidente della regione Nello Musumeci.

Sono 3961 i tamponi eseguiti sino ad oggi in Sicilia.

Produrranno anche igienizzante ed altri dispositivi di protettivi per evitare il contagio del coronavirus.

Si tratta di dati ufficiali aggiornati alle ore 12 di oggi.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.