Grazie ad un finanziamento regionale il Comune potrà acquisire e restaurare vecchie abitazioni nel centro storico per adibirle a case popolari. 

Si terrà nell'auditorium del Seminario. Si tratta della prima fase del progetto denominato Terra Fertile ideato dalle associazioni Nuovi Teatri, Contempodanza e La Nutrice di Patti.

Si tratta di un ruolo particolarmente delicato, composto da cinque vescovi. 

I solenni festeggiamenti hanno visto anche la presenza del vescovo mons. Guglielmo Giombanco, che domenica ha celebrato il pontificale in cattedrale.

L'obiettivo del cambio è quello di sfruttare al massimo la luce solare risparmiando sul consumo energetico. 

Ha interessato tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.