ImageRuba un'auto ad Acquedolci e poi decine di ombrelloni sulle spiagge della costa tirrenica. I Carabinieri di Patti lo arrestano.

ImageNel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio i militari della Compagnia Carabinieri di Patti hanno sottoposto a fermo di indiziato di reato un cittadino rumeno.

Ad un posto di blocco i Carabinieri di Patti fermavano una vettura alla cui guida si trovava Antemir Dimitru, diciotto anni compiuti lo scorso 20 di luglio, nato a Buzau Vintilia Voda in Romania, domiciliato a Palermo, pregiudicato.

Da un controllo dei documenti i Carabinieri scoprivano che la vettura alla cui guida si trovava il giovane rumeno era stata rubata due giorni prima ad Acquedolci.

Image
Antemir Dimitru
All’interno del mezzo i militari dell’Arma rinvenivano numerosi ombrelloni, asportati nella notte dalle spiagge della zona.

Per questo motivo il giovane è stato arrestato e condotto al Carcere di Gazzi a Messina, in attesa del giudizio per direttissima dove dovrà rispondere al magistrato inquirente, per il reato di furto e ricettazione.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.