ImageSessanta piante di canapa indiana, alte da mezzo metro a due metri. La piantagione si trovava a quaranta metri da quella sequestrata lo scorso mese.

ImageLa Polizia del commissariato di Patti ha effettuato un altro sequestro di canapa indiana.

Gli agenti del locale commissariato, agli ordini del commissario capo Maria Antonietta Curtolillo, hanno sequestrato una piantagione all’interno della quale vi erano coltivate 60 piante di marjuana, di un’altezza variabile da 50 centimetri ai due metri.

La piantagione si trovava in località Locogrande, a circa quaranta metri dalla piantagione sequestrata lo scorso dieci di luglio, e che porto all’arresto di un uomo.

Stavolta i poliziotti non sono riusciti a scovare nessuno nei pressi della piantagione.

Le sessanta piante si trovavano in un terreno incolto, lungo un canale di irrigazione nascosto da un canneto.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.