La sentenza è stata letta alle 21:30. 6 anni e 4 mesi di reclusione per l'impiegato comunale Salvatore Colonna 

Il collegio giudicante del Tribunale di Patti, Presidente Scavuzzo, a latere Vona e Torre dopo oltre dieci ore di camera di consiglio ha pronunciato la sentenza del processo Patti & Affari.

Il tribunale ha condannato:

Michele Cappadona, 1 anno di reclusione e pagamento di 500 euro di multa oltre al pagamento delle spese; pena sospesa; .

Oreste Casimo, 1 anno e 6 mesi di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali e interdizione dai pubblici uffici per la durata della pena; pena sospesa.

Giuseppe Catalfamo, 1 anno di reclusione e 400 euro di multa, oltre al pagamento delle spese; pena sospesa. 

Salvatore Colonna, impiegato comunale, 6 anni e 4 mesi di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali, più interdizione dai pubblici uffici per la durata di 5 anni.

Giuseppe Giarrizzo, 1 anno di reclusione e pagamento di 400 euro di multa oltre al pagamento delle spese; pena sospesa.

Tindaro Giuttari, 2 anni di reclusione oltre al pagamento delle spese; pena sospesa.

Carmelo Raneri, 1 anno di reclusione e pagamento di 400 euro di multa oltre al pagamento delle spese processuali; pena sospesa.

Per intervenuta prescrizione non si è proceduto nei confronti di Salvatore Giordano.

Assolti perchè il fatto non sussiste il sindaco Mauro Aquino, l'ex assessore Nicola Molica, Concettina,Buzzanca, Antonino Caleca, Giorgio Cangemi, Antonella Cappadona, Renato Cilona ex sindaco di Librizzi, Roberto Corrente, Gaetano Di Dio Calderone, Venera Franca Falliano, Nicola Giuttari ex consigliere comunale, Marcella Gregorio, Cisco Gullo ex vice sindaco, Salvatore Impalà ex assessore, Antonino Lena ex assessore, Paolo Mastronardi ex assessore, Stefano Mollica ex assessore, Luciana Panissidi, Domenico Pontillo, Nunzio Pontillo, Maria Tumeo e Giuseppe Venuto ex sindaco. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.