Il giovane dopo essere uscito dalla discoteca ha scagliato un calcio contro una fontanella, danneggiandola. 

La polizia del locale commissariato ha denunciato un ventenne di Patti per danneggiamento di beni pubblici. Ha danneggiato una fontana dell'acqua pubblica posizionata sul lungomare. I poliziotti sono risaliti al giovane grazie alle immagini registrate da un sistema di videosorveglianza della zona. 

Nelle riprese si vede il ventenne in compagnia di amici che sferra un calcio alla fontana, determinando la rottura del rubinetto. A quanto pare il gruppetto era appena uscito dalla discoteca.

Adesso il giovane vandalo dovrà rispondere della propria azione dinanzi al giudice. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.