Il provvedimento del dirigente scolastico a seguito del risultato positivo del tampone eseguito da una studentessa del Liceo.

Da domani tutti gli alunni del Liceo di Patti, le cui classi sono ubicate nel plesso di via Trieste, dovranno eseguire didattica a distanza. Lo ha deciso il dirigente scolastico Marinella Lollo, dopo che ieri una studentessa del secondo anno è risultata positiva al tampone.

Gli studenti dovranno rimanere a casa sino a quando non si conosceranno gli esiti degli esami che a partire da domani, lunedì, saranno eseguiti sugli studenti e sui loro familiari, e su coloro che in qualche modo sono stati in contatto con la ragazza contagiata. 

La professoressa Lollo invita gli studenti a rispettare le regole per il contrasto alla pandemia, sia a scuola che negli ambienti extra scolastici. 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.