Cronaca a Patti e dintorni

A quanto pare il giovane era spesso sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. 

Dal 2017 ricopriva l'incarico di vice Capo di Gabinetto della questura di Messina.

Deve scontare una pena di 4 anni e 5 mersi di reclusione. E' stato rinchiuso nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto.

A imporre la misura restrittiva è stata al Procura di Patti a seguito delle indagini del locale commissariato di polizia.

Il provvedimento del giudice del Tribunale di Patti riguarda un uomo di 44 anni.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.