Cronaca a Patti e dintorni

I militari hanno rinvenuto sui banconi per la vendita del pesce del quale non si conosceva la provenienza.

Le vittime esasperate hanno deciso di denunciare alle forze dell'ordine gli anonimi molestatori.

Due le persone rimaste ferite. Erano i passeggeri di una delle due vetture coinvolte.

Sono passati ben oltre 11 anni da quel tragico giorno in cui persero la vita sei persone. 

I fatti si sarebbero verificati la notte di capodanno del 2013. Il legale dei tre condannati preannuncia ricorso.  

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.