Cronaca a Patti e dintorni

I fatti si sono verificati in un comune del comprensorio pattese. L'arrestato è un cittadino Libanese. 

Denunciati anche coloro che hanno posto dei cancelli lungo la nazionale impedendo il libero accesso a mare.

Lo hanno rubato nei pressi di piazza Marconi, e lo hanno poi abbandonato nei paraggi della statua di P. Pio.

Nel prossimo mese di agosto i reati contestati al primo cittadino andranno in prescrizione. 

La Procura di Patti chiede la condanna per 16 imputati, tra questi il sindaco Mauro Aquino e il presidente del Consiglio Nicola Molica.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.