ImageNuova compagnia teatrale a Patti. Sabato alle 21:30, presso la palestra della scuola Elementare di piazza XXV Aprile i componenti della compagnia "Gli improvvisati" debutteranno con "Ccà c'è sempri u suli" di Anna Mauro.

ImageAll’inizio dell’anno è nata a Patti la compagnia teatrale “Gli improvvisati”.

Composta da nove attori ed un regista, nella fascia di età compresa tra i 17 e i 38 anni, la compagnia si è subito messa a lavoro per realizzare la commedia dialettale “Ccà c’è sempri u suli” scritta dall’autrice palermitana Anna Mauro. Il testo è stato scelto dall’Assessorato Regionale alla Famiglia in quanto ideale per illustrare, in forma teatrale e quindi recitativa, alcuni aspetti della vita quotidiana del siciliano alle prese con situazioni ambientali, familiari e sociali che possono venire a crearsi. Il progetto dell’assessorato, denominato “Civiltà Solidale”, è mirato anche a far si che con l’iniziativa, nel campo del teatro, si venga a creare un gruppo di persone, estranee tra loro, disposte ad aggregarsi sviluppando un discorso di socializzazione. Gran parte degli elementi di questa nuova compagnia sono alla loro prima esperienza, qualche altro invece ha già recitato. Essi sono: Laura Giuttari, Seby Mastrantonio, Nunzio Merendino, Alessandra Rinaldo, Carmelina Lipari, Giovanni Palmeri, Davide Bruschetta, Viviana Buttò e Marco Pocorobba.

Salvatore Pizzuto, da 15 anni nei panni di attore, è per l’occasione il regista.

La commedia andrà in scena giorno 9 giugno prossimo, alle ore 21:30, nella palestra all’aperto della scuola elementare “L. Radice” in piazza XXV Aprile a Patti.

Il progetto sarà illustrato dalla dottoressa Barbara Scira; interverrà inoltre come esponente di spicco del teatro il contemporaneo Massimo Mollica.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.