Si è aggiudicata il primo premio assoluto nella sezione "opera musicata", con la canzone "Zagara e gelsomini".

La ventinovenne pattese Cristina Milone si è aggiudicata il premio internazionale "Il Convivio" indetto dall'accademia internazionale "Il Convivio". La giuria del premio "poesia, prosa e arti figurative" e del premio teatrale "Angelo Musco" il Convivio 2013, ha assegnato il primo premio assoluto all'artista pattese che si è esibita, nella sezione "opera musicata", con il brano "Zagara e gelsomini", scritto dal messinese Giuseppe Arena e dal pattese Salvo Nigro, e riarrangiato per Cristina dallo stesso Giuseppe Arena. Si tratta di un brano pop allegro e frizzante in lingua siciliana.

Erano 1345 le opere in gara, che sono state poi valutate da un'apposita giuria, composta da 23 membri, di cui 19 italiani, 2 francesi e 2 portoghesi.

La giovane artista pattese è docente di canto presso l'associazione Mille Unanota di Partinico, di cui è presidente un'altro artista pattese, l'attore Dario Veca.

La cerimonia di premiazione del prestigioso premio si terrà domenica 27 ottobre presso l'hotel Assinos di Giardini Naxos.

Di seguito un video dove Cristina canta "zagara e gelsomini".

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.