"Perchè la filosofia" è il tema che verrà affrontato nel corso dei quattro incontri che si svolgeranno nell'Aula Magna del Liceo, il primo oggi pomeriggio alle ore 16.

Dal 1996 il Liceo Classico- Scientifico- Linguistico "Vittorio Emanuele III" di Patti organizza un Seminario di Studi di Filosofia non solo per gli studenti, ma per quanti sono appassionati della disciplina. L'iniziativa culturale è merito della sinergia tra il Liceo, l' Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, la Città di Patti, il Centro Studi di Filosofia della Complessità "Edgard Morin" e la Scuola Estiva Di Alta Formazione "Beniamino Ioppolo".

Particolarmente stimolante il tema di quest'anno: "Perché la filosofia", attraverso un percorso che muovendo da Husserl e Popper ritornerà ai presocratici, per poi sviluppare una riflessione intorno al diverso ruolo della logica nella filosofia e nella matematica, e sottolineare, infine, come la filosofia sia diventata la metodologia di ogni ricostruzione storiografica.

In un'epoca caratterizzata da una profonda crisi di identità e da innumerevoli sfide culturali, tecnologiche, etico-esistenziali, risulta importante chiedersi se e come la filosofia potrà aiutarci a risolvere gli innumerevoli quesiti e dubbi della contemporaneità o se piuttosto non si debba prefigurarne un certo declino.
La partecipazione degli alunni del triennio al Seminario sarà valorizzata attraverso l'attribuzione del credito scolastico che sarà assegnato in funzione dell'impegno e delle effettive ore di presenza.

Ecco il calendario: lunedì 21 e martedì 22 ottobre il prof. G. Gembillo affronterà rispettivamente "La logica della filosofia" e "La nascita e la specificità della filosofia"; mercoledì 23 il prof. G. Giordano tratterà "Il senso della filosofia" e giovedì 24 la prof.ssa A. Anselmo concluderà il seminario con "La filosofia come metodologia".

Prof.sse Marilia Gugliotta e Maria Lucia Lo Presti

 

 

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.