Ad organizzarla l'Azione Cattolica diocesana. Oltre 300 i ragazzi all'interno del Pala Serranò, provenienti da tutti i comuni della diocesi di Patti.

L'Acr (Azione Cattolica dei ragazzi) della diocesi di Patti ha festeggiato oggi la Giornata diocesana della Pace. "Educare Giocando" era il tema della giornata, che mirava proprio all'educazione dei bambini e dei ragazzi attraverso il gioco. 

La manifestazione si è aperta con una marcia della Pace dal centro di Patti al Palasport di Case Nuove Russo. Una volta giunti al Pala Serranò i ragazzi dell'Azione Cattolica hanno approfondito il tema della giornata. Subito dopo il vescovo di Patti mons. Ignazio Zambito ha celebrato una santa messa, concelebrata dal vicario generale mons. Giovanni Orlando, che è anche assistente diocesano dell'Azione Cattolica. Alla celebrazione eucaristica hanno partecipato anche appartenenti alla comunità delle persone sorde, aiutate a seguire la celebrazione da un interprete che spiegava loro le varie parti della messa attraverso il linguaggio dei segni. Presenti anche la campionessa del mondo di marcia Annarita Sidoti, ospite gradito della giornata, ed il sindaco di Patti Mauro Aquino.

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.