In mostra le opere della giovane pittrice Laura Costantino.

Si è svolto nel fine settimana il vernissage della mostra personale di pittura di Laura Costantino, dal titolo “Con i tuoi occhi”.

L’evento è stato introdotto da una splendida performance teatrale di Marco Conti Gallenti, che ha curato anche la regia, e di Maria Scafidi, i quali hanno interpretato “La follia sia dunque autentica”, un atto unico di Beniamino Joppolo.

In scena il dialogo, a tratti surreale, fra un pittore astrattista, interpretato appunto da Marco Conti Gallenti e una visitatrice della mostra, Maria Scafidi, che dopo un iniziale momento di smarrimento, dovuto alla mancata comprensione di opere non figurative, riesce, tramite le provocatorie battute dell’artista, a calarsi in una dimensione ludica e giungere al cuore del messaggio pittorico. Lo spettacolo colpisce, oltre che per la straordinaria pertinenza con l’evento, anche per la puntuale e appassionata interpretazione dei due attori, che riescono a catturare il pubblico e a offrire loro spunti di riflessione sul reale senso dell’arte contemporanea.

La giovane pittrice Laura Costantino, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, che aveva già esposto in parecchie mostre collettive di pittura e fotografia in tutta Italia, in occasione della sua prima personale pittorica dimostra un interesse particolareggiato per la figura umana e il ritratto non convenzionale, espressivo e toccante. Protagonisti indiscussi lo sguardo e le mani.

“Con i tuoi Occhi” sarà visitabile fino al 4 luglio, nei giorni di martedì e giovedì dalle 9:00 alle 13:00, e mercoledì e sabato dalle 16:00 alle 21:00.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.