ImageE' on-line il sito internet del Museo etnografico e d’oggetti sacri di Sorrentini. All'interno del sito una sezione dedicata alla ceramica pattese.

Image É stato pubblicato in questi giorni il sito online del Museo etnografico e d’oggetti sacri di Sorrentini, visibile all’indirizzo www.museosorrentini.net . Il sito oltre a spiegare le sezioni del museo è arricchito di fotografie. Il lavoro del sito è stato portato a termine grazie al lavoro di Giusy Ocera, Antonella Sidoti e Alessandro Cirillo che hanno svolto presso il Museo uno stage e 200 ore di work experience nell’ambito del corso per ottenere il titolo d’esperto per la valorizzazione e la fruizione dei beni culturali.

Il sito offre la possibilità di visitare virtualmente il Museo in quanto sono stati pubblicati dei video fotografici così che il visitatore ha la possibilità di vedere molti oggetti esposti.

Il sito online del Museo dedica una sezione anche alla ceramica pattese di cui nel Museo ci sono molti oggetti a testimonianza dell’antica arte dei pignatari. Una scheda è dedicata alla storia di Sorrentini un’altra alle due mostre fotografiche permanenti dedicate una alla necropoli di contrada Monte, l’altra al culto della Madonna Hodighitria.

“Il sito online è la prima d’una serie d’iniziative volte alla promozione del Museo. Infatti, dopo la pubblicazione delle notizie sulle più importanti guide dei Musei italiani e l’inserimento sul sito del Ministero per i beni Culturali, si è pensato di realizzare un sito che dà la possibilità di visitarlo virtualmente, facendo conoscere i reperti esposti ma anche di visitarlo virtualmente. Stiamo lavorando per inserire online affianco ai video fotografici una ripresa che guida il visitatore dentro il Museo. Per la promozione del Museo già da qualche anno è stata pubblicata una guida su Sorrentini, adesso sarà pubblicato un depliant da distribuire nelle scuole, negli alberghi e nelle altre strutture ricettive della zona.

Il progetto del sito internet del museo di Sorrentini si inserisce in una serie d’iniziative volte alla promozione e alla conoscenza del paese. Infatti, a breve sarà pubblicato un sito dedicato alla festa di san Teodoro e alla storia e alle tradizioni di Sorrentini.

 

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.