Image La Diocesi di Patti ha celebrato domenica scorsa la giornata diocesana di “Avvenire”. Una giornata per spiegare l’importanza che ha l’acquistare, il leggere, sostenere, valorizzare e soprattutto diffondere il quotidiano dei cattolici italiani.

Image La Diocesi di Patti ha celebrato domenica scorsa la giornata diocesana di “Avvenire”. Nelle parrocchie della Diocesi sono state distribuite copie del giornale; i parroci hanno avuto così l’opportunità di spiegare l’importanza che ha l’acquistare, il leggere, sostenere, valorizzare e soprattutto diffondere il quotidiano dei cattolici italiani.

La festa per questo evento, però, per la Diocesi di Patti è stata duplice. La Chiesa pattese, infatti, ha celebrato l’annuale giornata del Seminario.

Il pastore della Diocesi, mons. Ignazio Zambito, nella pagina di Avvenire dedicata a Patti ha voluto che si desse particolare rilievo a questa giornata. “Mai sono mancate, mancano e mancheranno - scrive Zambito - le persone che spendono la loro vita perché tutti conoscano, amino e agiscano. Tra queste - prosegue il presule - i sacerdoti, il cui elenco è nutrito, valido e gioioso”. I sacerdoti, coloro che per natura sono i primi missionari del progetto “PortaParola”.

Non si poteva trovare giornata migliore per celebrare la giornata diocesana di “Avvenire”.

Insieme alla Diocesi di Patti, domenica scorsa l'Avvenire ha dedicato una pagina anche alla Diocesi siciliana di Cefalù.

 

Per leggere la pagina dedicata a Patti, più un'altro pezzo sempre sulla stessa celebrazione, cliccate sulle icone sotto.

 Image  Image

 

 

I file sono in formato Pdf. Chi non disponesse sul proprio computer del programma gratuito Adobe Acrobat Reader, può scaricarlo dal sito del produttore ed installarlo sul proprio pc, cliccando sull'icona sotto.

Image 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.