Dopo parecchio tempo da quando sono iniziati i lavori, consistenti nel rifacimento della copertura, finalmente, sabato 25 luglio alle ore 18.30, riaprirà al pubblico il sito archeologico della Villa Romana di via Papa Giovanni XXIII.

Oltre alle autorità locali saranno presenti l’assessore regionale ai Beni Culturali Lino Leanza, il Soprintendente ai BB.CC. di Messina, Gianfilippo Villari e il dirigente del servizio archeologico della Soprintendenza di Messina, Gabriella Tigano.

Quella di sabato è sicuramente una data importante in quanto consentirà ai tanti turisti di poter visitare nuovamente i resti ed i mosaici di questa importante realtà presente sul territorio pattese.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.