La cerimonia stamane nell'aula consiliare alla presenza del magistrato Andrea La Spada presidente dell'ufficio centrale.

Si è svolta questa mattina nell'aula consiliare del Comune di Patti la lettura del verbale dell'Ufficio centrale, con il quale sono stati proclamati il sindaco ed i consiglieri comunali eletti. Il dott. Andrea La Spada dopo la lettua della prima parte del verbale ha proclamato eletto sindaco il candidato Mauro Aquino, con 3441 voti di preferenza. Subito dopo sono stati letti i nomi dei candidati al Consiglio comunale che hanno ottenuto un posto tra gli scranni del Consiglio. Per la maggioranza si tratta di Carmelina Virzì e Placido Salvo della lista "Il centro per Patti", l'assessore uscente Alessia Bonanno, Tonina Costanzo, Cesare Messina e Luca Musmeci per la lista di riferimeto del sindaco Aquino "Patti nel cuore", Nicola Molica e Giovanni Musmeci per "Città e territorio", e Giusy Cannata e Attilio Scarcella per lalista "PDR Sicilia Futura". Per l'opposizione, invece, siederanno in consiglio i consiglieri uscenti Mariella Gregorio Nardo e Felice Federico Impalà per la lista "Uniti per cambiare", Filippo Tripoli per "Patti futura", Gianni Di Santo per "Impegno per Patti" Natalia Cimino per "Società Aperta", e Giacomo Prinzi per "Anima pattese".

 

"Adesso è tempo di riprendere a lavorare, con più impegno e più entusiasmo di prima - ha detto il sindaco Aquino, mettendo da parte divisioni e contrapposizioni e lasciando spazio alla collaborazione e alla condivisione! Rimbocchiamoci le maniche, assieme faremo grandi cose!"

 

 

 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.