Il consigliere chiede inoltre che ogni mattina le aree vicino le scuole vengano pulite per tempo.

Pulizia, decoro e controllo. Questo chiede al sindaco Aquino il consigliere comunale Filippo Tripoli del gruppo "Patti Futura" con una interrogazione scritta.

Capita troppo spesso, più volte è stato segnalato il problema a Marina di Patti, che la sera e ancor di più la notte, gruppi di giovani ubriachi lascino bottiglie e quant'altro dinanzi l'ingresso della scuola elementare. A questi si aggiungono alcuni maleducati proprietari di cani che portano i propri animali a fare i bisogni in quell'area. Lo stesso avviene in piazza XXV Aprile, dove nonostante le decine e decine di segnalazioni, nessuno è intervenuto per sanzionari i proprietari dei cani.

Adesso Tripoli chiede che quelle aree vengano pulite, soprattutto per tempo, cioè prima che inizi la scuola. Inoltre invita il sindaco a prevedere delle telecamere per sorvegliare queste zone.

Purtroppo, secondo noi, il problema sta nel fatto che chi di competenza se non eleva le sanzioni dovute il cittadino maleducato continuerà in eterno a far fare al proprio cane i bisogni per strada, a gettare rifiuti ingombranti in strada, a guidare con un mano mentre con l'altra si parla tranquillamente al cellulare, a lasciare l'auto in sosta in terza e quarta fila. Tutti atteggiamenti compiuti in spregio alla legge, nella certezza che tanto in questa città si può far quel che si vuole.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.