La città sta vivendo il suo momento peggiore dal dopoguerra ad oggi. Ridare la parola agli elettori è l'unica àncora di salvezza. 

Le Rsu hanno chiesto rassicurazioni al primo cittadino. Per Di Santo e Prinzi i precari vengono strumentalizzati ancora una volta. 

Il primo partito in assoluto a Patti è stato Forza Italia, seguito dalla Lega e dal Movimento 5 Stelle.

Come sempre il Comune inizia i lavori e poi lascia aperti gli scavi creando pericolo per la pubblica incolumità. 


Dalla seconda infrazione divieto di vendita itinerante sul territorio comunale.

Per i due esponenti della minoranza è necessario "procedere alla immediata nomina del nuovo Assessore al Turismo e Spettacolo".

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.