ImageTerza sconfitta consecutiva per la Confcommercio Patti nel campionato di serie B/eccellenza maschile girone B; il roster pattese è stato sconfitto in quel di Firenze per 92 a 81 contro i locali dell’Everlast Mabo. Un match  tutto sommato ben giocato fino all’ultimo quarto ...

Terza sconfitta consecutiva per la Confcommercio Patti nel campionato di serie B/eccellenza maschile girone B; il roster pattese è stato sconfitto in quel di Firenze per 92 a 81 contro i locali dell’Everlast Mabo.

ImageUn match che tutto sommato il team di coach Sidoti ha ben giocato fino all’ultimo quarto, che ancora una volta si è dimostrato il tallone di Achille per Caruso e compagni, incapaci dopo un incontro molto equilibrato di dare il massimo proprio sul più bello come successo di recente nel derby perso in casa con il Trapani.

Dicevamo di un incontro parecchio equilibrato, a tratti ben giocato da entrambe le compagini, ma con i toscani che si fanno preferire per l’organico più consistente ed omogeneo e per maggiore freddezza e lucidità nei momenti delicati dell’incontro.

Il team di coach Cadeo ha avuto in Bolzonella, Monzecchi e Shorter i cecchini decisivi nell’ultimo periodo; di contro un Patti determinato, grintoso al punto giusto ma con troppi errori nel finale e anche un po’ di sfortuna.

Nel team di Pippo Sidoti si segnalano su tutti Orsini e soprattutto Daro Gullo autore ancora una volta di una prestazione concreta ed efficace, gestendo palloni importanti ed assumendosi parecchie responsabilità che per un giovane di 20 anni in questa categoria sono davvero micidiali.

Certamente adesso la situazione si è fatta preoccupante per la graduatoria che vede il team bianco-blu a sole due lunghezze dalla zona retrocessione diretta ma siamo sicuri che l’allenatore, la società e gli atleti cercheranno di dare il massimo per ottenere una salvezza tranquilla e per tentare di entrare nella griglia dei play-off promozione, cercando naturalmente di non commettere errori banali e di giocare sempre con cattiveria e precisione ad iniziare proprio dal match di domenica prossima tra le mura amiche contro Veroli, sperando ancora una volta nell’aiuto dei tifosi.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.