ImageArriva nella settima giornata di ritorno del campionato di serie B/eccellenza maschile la vittoria in esterna per la Confcommercio Patti che è andata ad espugnare il PalaSassi di Matera con il punteggio di 106 a 103

ImageArriva nella settima giornata di ritorno del campionato di serie B/eccellenza maschile la vittoria in esterna per la Confcommercio Patti che è andata ad espugnare il PalaSassi di Matera con il punteggio di 106 a 103 contro i locali della Bawer.

Un successo raggiunto al termine di un match combattutissimo in ogni zona del parquet, con i locali di coach Mirriello sempre avanti nel punteggio ma non abbastanza da estromettere Gullo e soci dal match; infatti, grazie ad un rusch finale strepitoso e concreto i pattesi hanno prima raggiunto e poi sconfitto la resistenza dei lucani, grazie anche ad una condotta brillante degli ultimi minuti regolamentari dell’incontro ed una prova grintosa ed efficace nell’overtime che ha visto alla fine il trionfo del Patti.

Un incontro altalenante se si guarda soprattutto i primi tre parziali giocati da Caruso e compagni che hanno avuto il merito di non mollare e di superare i vari momenti di difficoltà che il match ha offerto, rimanendo a pochi punti di distanza e superando con generosità, grinta, cuore e voglia di vincere i cinque minuti del tempo supplementare, gestendo bene la palla e organizzando una buona difesa che ha costretto gli avversari spesso a dei tiri frettolosi e quindi imprecisi.

Nella Confcommercio da lodare l’impegno corale ma certamente con una nota di merito per Gullo che ancora una volta ove c’è ne fosse bisogno, ha dimostrato il suo grande valore, gestendo alla fine palloni pesanti come un macigno e prendendosi anche delle responsabilità al tiro come un veterano.

Da segnalare anche le eccellenti prove di capitan Caruso, di un Orsini versione maiuscola e di Di Viccaro che hanno offerto una buona prestazione sia sotto il profilo dei punti messi a segno che in fase difensiva.

Tra i locali ottime le prove di Longobardi, Corvino e Maggioni, quest’ultimo migliore realizzatore dell’intero incontro e di Viale; in ombra l’ex pattese Menzione.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.