ImageSi svolgerà sabato e domenica prossimi a Patti la "5ª 24 ore di Porticella in MTB”, gara per solitari e, staffetta  a squadre per cliclisti amatori con ogni tipo di Mountain Bike con illuminazione autonoma valida quale 1ª tappa della “24 CUP 2007”.

ImageSiamo ormai alla vigilia della 24 h di Porticella, tappa di apertura della 24 CUP Endurance 2007, e tutto e pronto per accogliere degnamente i bichers che verranno a Patti in questo fine settimana alla caccia di punti importanti ai fini della conquista dei titoli 2007.

Il percorso di 6 Km è interamente sterrato, con qualche passaggio in acqua, dislivello di tutto rispetto, 150 m a giro, come se si trattasse di una prova di cross cauntry, che metterà a dura prova la resistenza e le capacità dei bickers.

Centocinquanta gli iscritti alla prova pattese con massiccia presenza di atleti provenienti dal Nord Italia, ben 62, con in testa i Campioni della stagione 2006, il bresciano Livio Torresan e la trentina Lorenza Menapace.; entrambi gli atleti oltre a vincere il titolo nazionale nella stagione 2006 hanno anche vinto la prova di Porticella; i due forti atleti tornano a Patti con l’intenzione di fare il bis e di conquistare punti importanti ai fini della riconquista del titolo 2007.

Complessivamente gli atleti solisti o individuali sono ben 27 suddivisi nelle varie categorie; mentre si schiereranno al via 17 squadre; vi saranno sempre sul percorso 44 bichers.

Le squadre di varia composizione gareggeranno con il sistema della staffetta, in pratica ogni Società dovrà avere sempre un atleta sul percorso per tutte le 24 ore, alla fine vincerà quella che, indipendentemente dal numero dei suoi partecipanti, avrà compito più giri nelle 24 ore.

Lo scorso anno 2 squadre giunsero sul traguardo con 90 giri compiti; vinse la Polisportiva Real San Cataldo perché impiegò circa 6 minuti in meno della SST Rometta , mentre ad un solo punto giunse il Drim Tim della Cicli Benedetto e company.

Gli individuali gareggiano per 24 ore da soli, decidendo in assoluta autonomia quando effettuare le piccole pause per alimentarsi e riposare qualche minuto; lo scorso anno Livio Torresan effettuò ben 57 giri nelle 24 ore, a 2 giri il catanese Gaetano Scarcella, mentre terzo con 53 giri fu il Trentino Fabio Leopardi.

Quest’anno si riaprono le danze con una situazione diversa, siamo alla fine dell’inverno con il campo di gara più pesante, possibilmente non si potranno fare gli stessi giri della passata edizione, ma con i bikers nulla si può dare per scontato.

All’interno dell’evento, nel pomeriggio di sabato, vi sarà la mini 24 h di Porticella per bambini dai 7 ai 15 anni; i piccoli atleti si misureranno su un tracciato di soli 400 m da ripetere più volte a seconda dell’età dei partecipanti.

IL PRESIDENTE (Salvatore Giordano)

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.