ImageAncora una sconfitta esterna per la Confcommercio Patti nel campionato di serie B/eccellenza maschile girone B. I ragazzi del presidente Tumeo sono stati sconfitti in quel di Osimo per 88 a 80

ImageAncora una sconfitta esterna per la Confcommercio Patti nel campionato di serie B/eccellenza maschile girone B.

I ragazzi del presidente Tumeo sono stati sconfitti in quel di Osimo per 88 a 80 nella gara valevole per l’undicesima di ritorno.

Un match sulla carta parecchio difficile per gli uomini di coach Sidoti che fino al trentesimo hanno dato filo da torcere ai locali, che alla fine, grazie alla maggiore esperienza e ad una buona precisione al tiro, hanno conseguito l’ennesimo successo casalingo.

Una sconfitta che purtroppo inguaia ulteriormente i pattesi visti anche i risultati delle dirette concorrenti ai play-out.

Buona comunque la prova del team pattese che in settimana aveva ben preparato il match cercando di controbattere colpo su colpo ai locali dell’Imesa che solamente nell’ultimo periodo hanno preso il largo.

Resta la buona gara di Mayer e soci, ma, purtroppo i complimenti e le buone prestazioni non fanno classifica per i pattesi.

Nel match con l’Osimo da segnalare l’ottima prova di Gullo, di capitan Caruso e soprattutto di un Mayer che potrebbe tornare utile nel rush finale, vista la prova incoraggiante di Osimo.

Nelle fila avversarie, buona la prova di Bucci, Gurini e di Macchiniz, che proprio alla fine hanno spinto alla vittoria il team guidato da Cioppi.

Adesso la Confcommercio è attesa ad un doppio turno interno, prima nel derby con L’Ares Palermo e la settimana dopo contro Palestrina; inutile sottolineare come questi due match dovranno fruttare per Patti quattro punti a tutti i costi per affrontare con relativa tranquillità le ultime due gare della regular-season contro Fermentino in trasferta e S.Antimo in casa a conclusione del girone di ritorno.

Ottimismo comunque tra i dirigenti che hanno visto ad Osimo qualche miglioramento ed una buona prova corale.

Certamente servirà il pubblico delle grandi occasioni in questo ultimo scorcio di torneo, tifosi che potrebbero risultare l’uomo in più del Patti sotto tutti i punti di vista come successo in altre occasioni e negli altri anni.

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.