Si tratta della undicesima vittoria in casa su altrettante gare disputate.

Lo Sport è Cultura Patti fa 13! Non è il risultato della schedina ma le vittorie consecutive della squadra allenata da coach Pippo Sidoti che ieri sera, nell’anticipo della 21esima giornata, ha battuto 94-56 la Polisportiva Vigor Santa Croce Camerina. Una partita condotta ampiamente dall’inizio fino alla fine che ha visto protagonisti per buona parte gli under.

La squadra di casa parte con Giorgio Busco, Custis, Bolletta, Costantino eSaintilus. La Pol. Vigor risponde con Lena, Susino, Rizzo, Occhipinti e Giorgio Distefano. Il primo attacco è gestito dallo Sport È Cultura che inaugura subito il match con una tripla del solito Custis. Dall’altra parte, Santa Croce Camerina prova ad entrare dentro l’area, ma contro la prima difesa del campionato (65,3 punti subiti) trovare il fondo del secchiello è molto complicato. L’unico canestro dal campo dei primi 10 minuti arriva con Occhipinti che prova a tenere a galla i suoi ma il primo quarto la Pol. Vigor è già sotto di 13 punti (21-8). Dopo il mini-riposo Patti mette la quinta, alzando l’intensità difensiva e trovando ottime soluzioni offensive con regolarità. La squadra di coach Di Stefano soffre la fisicità del roster pattese in entrambe le zone del campo, i problemi di falli costringono a rotazioni continue e il parziale all’intervallo lungo è pesante: 53-24. Al rientro si vedono in campo tanti ragazzi che dimostrano miglioramenti sia nella lettura del gioco che di atteggiamento. Ottime infatti le prove diAlessandro Sidoti, Ettaro, Anzà e Lumia che riescono a mantenere un buon margine di vantaggio alla fine della terza frazione (78-36). La partita non ha più molto da dire, il risultato è acquisito e l’ultimo quarto diventa una vetrina per i giovani di entrambe le squadre e la gara si chiude col risultato di 94-56.

Ennesimo match senza storia di questa stagione, frutto di una riorganizzazione del campionato di serie C quantomeno rivedibile. Ad ogni modo, con questa vittoria lo Sport è Cultura rimane imbattuto in casa (11 vittorie su altrettante partite), unica formazione insieme alla capolista Zannella Cefalù a condividere questo dato statistico. Adesso ci si prepara per l’insidiosa trasferta contro l’F.P. Sport Messina, squadra in piena lotta per la salvezza che ha fatto sudare fra le mura amiche squadre ben più attrezzate. 

Tabellino

Parziali: 94-56 ( 21-8 / 32-16 / 25-12 / 16-20)

Sport è Cultura Patti: Saintilus 24, Custis 31, Ettaro 9, Anzà 7, Sidoti 5, Lumia 2, Costantino 5, Busco M. 7, Bolletta, Marabello, Mazzullo, Busco G. 4. All. Pippo Sidoti

Polisportiva Vigor Santa Croce Camerina: Lena 3, Susino 1, Rizzo G. 9, Occhipinti G. 15, Barone 11, Di Stefano P. 6, Distefano 11, Emmolo, Miccichè, Occhipinti R. n.e. All. Giancarlo Di Stefano

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.