ImageDopo la pausa dovuta alle festività Natalizie riprende il campionato di serie B/eccellenza maschile girone B con la prima giornata di ritorno che vede la Confcommercio sfidare in un attesissimo derby la Banca Nuova Trapani.

ImageDopo la pausa dovuta alle festività Natalizie riprende il campionato di serie B/eccellenza maschile girone B con la prima giornata di ritorno che vede la Confcommercio sfidare in un attesissimo derby la Banca Nuova Trapani.

Un match molto interessante quello che verrà giocato domenica al Palasport di Case Nuove Russo che vedrà di fronte i granata di coach Tucci attualmente con due lunghezze in più rispetto ai bianco-blu pattesi di coach Sidoti, che cercheranno in tutti i modi di bissare il successo ottenuto a Trapani nel girone di andata, di agganciare di conseguenza i granata in graduatoria e di iniziare col piede giusto questo girone di ritorno nel tentativo di ottenere un piazzamento migliore nella griglia finale dei play-off promozione che certamente sono alla portata dei ragazzi del presidente Tumeo.

Trapani, è avversario molto duro, concreto che gioca una pallacanestro molto maschia e che si avvale di atleti del calibro di Acunzo, Laezza, Colussi, Tessitore (ex di turno), Faggiano e Reale, che offrono garanzie sia in termini tecnici che di esperienza; fortunatamente la squadra del presidente Magaddino non potrà schierare il nuovo arrivato ossia il play Virgilio appena prelevato dal Latina per dare ancora più spinta, velocità ed esperienza al proprio team.

Da parte sua, Sidoti recupera tutti gli acciaccati e si presenta con un team molto agguerrito, concreto che in questo momento ha in Orsini, Gullo e i due lunghi Del Cadia e Dacic i punti di forza da sfruttare per sconfiggere Trapani ed offrire di fronte al pubblico amico una prestazione buona e vincente, sperando che la gente come più volte ricordato dai dirigenti della società ritorni ad essere il punto di forza ulteriore di questo roster.

Probabilmente tra qualche giorno se c’è ne sarà la possibilità sia economica che di convenienza tattica, la società interverrà nuovamente sul mercato nel tentativo di portare a Patti qualche altro elemento che possa far fare un ulteriore salto in positivo in questo campionato molto difficile ma anche equilibrato

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.