Cronaca a Patti e dintorni

Il giovane dopo essere uscito dalla discoteca ha scagliato un calcio contro una fontanella, danneggiandola. 

I controlli sono stati effettuati sabato dai militari della Stazione di Patti, con la collaborazione dei Nas di Catania e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Messina.

Fermato un uomo di 59 anni per violazione degli obblighi, e un 17enne ospite di una comunità di Patti.

Il finto incidente di un parente era il pretesto per avvicinare le povere vittime. 

La sentenza è stata letta alle 21:30. 6 anni e 4 mesi di reclusione per l'impiegato comunale Salvatore Colonna 

Il Portale PattiOnLine.it utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.